Come viene prodotto l'olio d'oliva

In de supermarkt zie je flessen olijfolie, maar hoe wordt olijfolie gemaakt?

L'olio d'oliva, lo usiamo quasi tutti, ma come viene prodotto? È possibile acquistare olio d'oliva nei Paesi Bassi al supermercato da circa € 6,50 a € 20,50 al litro. Ma come mai ci sono differenze di prezzo così grandi? E di quale olio hai davvero bisogno? Dopotutto, ci sono tutti i nomi diversi nella bottiglia come extra vergine, vergine, olio d'oliva, olio di sansa di oliva.

In questo articolo della Gazzetta di Polmone spiego come viene prodotto l'olio d'oliva e come queste diverse varietà si collegano a quel frutto che si vede appendere sull'albero ovunque in Italia: l'oliva.

Ulivi

Dit is de oudste olijfboom in Umbrie

Gli ulivi sono bellissimi alberi che possono invecchiare molto. L'anno scorso abbiamo visto l'Ulivo più antico dell'Umbria con un diametro di 9,10 me un'altezza di 5 m a Trevi, un imponente albero dell'anno 304 d.C. La storia scrive che c'erano oliveti in Italia intorno al 900 a.C. e che l'olio era così importante da essere addirittura usato come mezzo di pagamento. L'importanza economica dell'olio d'oliva per l'Italia è solo aumentata.

minaccia

Tuttavia, dal 2013, la produzione di petrolio è stata minacciata dalla diffusione dei batteri Xylella negli alberi. E per questa minaccia non esiste in realtà altra soluzione se non quella di distruggere gli alberi colpiti e sigillare un'area di 10 km attorno alla fonte di infezione per 5 anni. Ma per molti olivicoltori è quasi insormontabile dal punto di vista emotivo. Gli alberi che devono essere distrutti sono spesso più vecchi di loro e spesso forniscono un reddito familiare per centinaia di anni. In questo modo il batterio si sta lentamente riprendendo. Ma la scienza non è ferma. Stanno cercando ardentemente cultivar resistenti ai batteri.

aspettative

Hoe wordt olijfolie gemaakt van zo'n klein olijfje

Fortunatamente per noi in Umbria, il batterio non è ancora emerso. L'anno scorso c'erano molte olive sugli alberi. Tuttavia, la qualità finale si è rivelata bassa. Di ogni 100 kg di olive raccolte, hai avuto solo 10 litri di olio d'oliva e il gusto non era ottimale. Questo perché le olive erano effettivamente mature in agosto ma non potevano ancora essere raccolte. I frantoi (= frantoi) normalmente non aprono le loro porte fino a novembre.

Ciò ha reso il 2018 un brutto anno per l'olio d'oliva per l'Umbria. Fortunatamente, le aspettative per il raccolto 2019 sono buone. Ma la cosa strana è che solo due tipi di alberi danno frutti quest'anno. Un olivicoltore di cui ho parlato ha l'idea che questa sia una conseguenza del cambiamento climatico.

Mese di raccolta novembre

Overal in Umbrië liggen er in november netten onder de olijfbomen

A novembre, mentre guidi attraverso l'Umbria, vedrai le reti ovunque sotto gli ulivi con le persone intorno a loro che raccolgono le olive. Quando le olive iniziano a colorare viola sugli alberi, sono mature e possono essere raccolte. Più tardi vengono raccolti, più olio hai. Ma l'acidità dell'olio aumenta anche mentre aspetti più a lungo e ciò non apporta alcun beneficio al gusto dell'olio.

Vediamo negli ultimi anni che la raccolta viene effettuata prima nel nostro paese in Umbria. Anche i frantoi, i cosiddetti frantoi, aprono le loro porte prima e prima. Perché prima di iniziare la raccolta devi sempre fissare un appuntamento al frantoio per la spremitura delle olive. Quando le tue olive vengono raccolte, iniziano a fermentare abbastanza rapidamente e il sapore dell'olio non migliora davvero.

Raccolta delle olive

Verschillende keren hebben we vrienden geholpen met plukken

Nico e io abbiamo aiutato più volte con gli amici con la raccolta delle olive. È un grande lavoro, ma sempre molto accogliente. Perché mentre raccogli, cosa fai a mano o con una specie di rastrello, stai chattando tra loro. Tutti si aiutano a vicenda. Vicini di casa, amici e familiari. A mezzogiorno tutti mangiate bene ai lunghi tavoli. E alla fine della giornata i digestivi vengono a tavola. Naturalmente tutto fatto da te. E devi assaggiarli tutti! Questo rende la raccolta di un evento allegro e sociale.

Come viene prodotto l'olio d'oliva

Quando le olive sono state raccolte, vengono portate direttamente al frantoio, il negozio di stampa. Lì vengono lavati in lavatrice e spogliati delle foglie e dei gambi e poi macinati e impastati tra due macine. È qui che nasce il gusto specifico dell'olio d'oliva. Il prossimo passo nel processo è la pressatura idraulica della polpa che viene raccolta su tappetini rotondi. L'olio che si forma è ancora troppo amaro per il consumo. L'ultimo passo è la cosiddetta centrifugazione dell'olio. Quindi l'acqua viene separata dall'olio e hai il cosiddetto oro giallo d'Italia. Un bell'olio extravergine di oliva verde dal sapore speziato!

Olio extra vergine

Per 1 litro di olio extra vergine di oliva, spesso abbreviato in EVO, sono necessari da 5 a 10 chili di olive. Ora puoi immaginare che la tua bottiglia da 0,75 litri di olio d'oliva dovrebbe davvero costare più di € 5. E se costa meno, non può mai essere di qualità extra vergine. Ma il prezzo dipende non solo dal fatto che è spremuto a freddo. L'acidità e ovviamente il gusto e il colore determinano anche il prezzo finale. Più bassa è l'acidità, più costoso è l'olio. L'olio extra vergine deve sempre avere un'acidità inferiore a 1%. Inoltre, non deve mai essere miscelato con altri oli e non possono verificarsi fluttuazioni di calore nel processo di produzione totale.

Olio vergine

Se confrontiamo l'olio di oliva vergine leggermente più economico, allora puoi vedere che la sua acidità è leggermente più alta, ma ancora inferiore a 2% e il sapore dell'olio di oliva è ancora molto buono. Trovi spesso l'aggiunta 'fino' sull'etichetta, che la distingue dall'extra vergine.

Olio d & #8217; oliva

Il terzo tipo di olio d'oliva che puoi acquistare al supermercato è l'olio d'oliva, una miscela di olio extra vergine di oliva, olio vergine e olio d'oliva. Gli oli usati per l'olio d'oliva sono tutti raffinati, ma hanno conservato il loro buon gusto. L'acidità di questo olio rimane sempre inferiore a 1,5 %.

Olio di sansa d & #8217; oliva

Infine, c'è l'olio di sansa d'oliva, l'olio d'oliva meno amato in Italia. È una miscela di diversi oli di sansa d'oliva che vengono prodotti aggiungendo solventi e diversi oli di oliva vergini. L'acidità di questa specie non supera neanche 1,5%.

Elisir di vita

Ovviamente è meglio scegliere uno dei tanti oli extra vergine di oliva sullo scaffale del supermercato. La ragione di ciò è che è l'unico olio d'oliva in cui nulla è cambiato durante il processo di produzione per quanto riguarda il perfetto equilibrio già esistente tra il contenuto di acidi grassi saturi e insaturi. Lodato perché questo è precisamente il motivo per cui le persone in Italia sono così sane e invecchiano!

Assaggia l'olio d'oliva

De smaak van olijfolie wordt mede bepaald door hoe de olijfolie wordt gemaakt

Ma la cosa più importante quando si sceglie un certo olio è ovviamente il suo gusto. L'olio d'oliva è molto simile al vino in questo senso. In realtà dovresti assaggiare l'olio d'oliva così come assaggerai il vino. Per assaggiare bene l'olio, è meglio mettere l'olio in un bicchierino che si scalda con le mani. In questo modo, gli aromi possono essere rilasciati dall'olio.

Quindi odora l'olio proprio come fai con il vino. E poi bevi un sorso di olio. Non ingerirlo immediatamente, ma respira attraverso il naso alcune volte e rilascia il sapore bene in bocca. Prova a spiegare cosa stai assaggiando. È speziato, speziato e intenso o un po 'più delicato e forse anche dolce? In questo modo puoi decidere tu stesso quale olio d'oliva ti piace.

eventi

Ogni autunno vengono organizzate feste nel contesto dell'olio novello, il nuovo olio d'oliva appena spremuto dell'anno. Tieni d'occhio l'hashtag #FrantoiAperti. Molti frantoi aprono le loro porte al pubblico all'inizio della nuova stagione stampa per un tour, degustazione e passeggiate attraverso e lungo gli uliveti. A Trevi c'è ogni anno Festivol organizzato per celebrare il ritorno del nuovo petrolio. C'è anche un cosiddetto in Umbria Strada dell'Olio DOP Umbria. Quelli sono diversi percorsi diffuso in tutta l'Umbria dove si trovano gli olivicoltori. Aprono le loro porte tra le 10 e le 18 per farvi conoscere il processo di produzione, organizzano degustazioni e, naturalmente, è possibile acquistare olio da loro.

Guarda tu stesso come viene prodotto il nuovo olio

L'autunno è un periodo meraviglioso in Umbria. Poiché questa regione è il cuore verde dell'Italia, le foreste in autunno scoloriscono naturalmente nei più bei colori di oro, giallo, ocra, arancio e marrone. Meraviglioso per passeggiare e fantastico da guidare lungo la strada per uno degli olivicoltori lungo il Strada dell & #8217; Olio DOP Umbria.
Hai voglia di leggere questo articolo sulla produzione di olio d'oliva a venire e goderti il Polmone? Quindi controlla qui se c'è ancora un appartamento disponibile per te:

Check-in:

Partenza il:

adulti:

bambini:

 

 

Ricerca in corso ...

Inserisci i tuoi dati

0

Sconto:






Riepilogo prenotazione

Grazie per la tua prenotazione! Ti abbiamo appena inviato un'email di conferma all'indirizzo con i seguenti dettagli:

Check-in: cambiamento
Partenza il: cambiamento
Numero di notti:
adulti: cambiamento
bambini: cambiamento
sistemazione: cambiamento

Prezzo dell'alloggio: €
Il prezzo include:
Prezzo delle opzioni:
Importo sconto coupon: €
Importo dello sconto: €

Importo del deposito: €

Prezzo totale: €

A presto!

Termini e condizioni

Non ci sono gateway di pagamento attivi. Attiva almeno un gateway di pagamento nelle impostazioni HBook (Hbook> Pagamento).

Elaborazione in corso ...

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.