Ricetta base per preparare il risotto

Fare il risotto è in realtà la cosa più semplice in termini di cottura. Chiunque può farlo se segui alcune semplici istruzioni. E il risultato è che ti immagini in Italia quando ti godi il risotto cremoso che puoi preparare con questa ricetta di base.
Per farlo, non devi necessariamente andare a fare shopping a meno che tu non abbia riso, cipolla e parmigiano in casa, perché puoi praticamente fare risotti con tutti i tipi di riso. Riso integrale, risotto e riso bianco. Tutto è possibile, ma ovviamente un tipo di riso è più adatto e quindi più gustoso e con una consistenza migliore dell'altro. Dovrebbe parlare da solo! Qui ti do una ricetta di base per preparare il risotto. Una volta compreso il principio, puoi sperimentarlo quanto vuoi.

Carnaroli, Vialone nano o Arborio?

Il risotto non è un piatto che si presenta nella cucina umbra. Dopotutto, in Umbria non viene coltivato riso. Ma questo non dovrebbe essere un motivo per non condividere questa ricetta di base con te. Il miglior riso da utilizzare è il Carnaroli, il Riso Vialone Nano o Arborio, tutti i tipi di riso del Nord Italia: Veneto, Piemonte e Lombardia.
L'estate scorsa abbiamo avuto ospiti che hanno fatto una sosta nel Nord Italia e hanno visitato i coltivatori di riso. Lì comprarono diversi tipi di risotto e andarono a cucinare il Polmone! In realtà ho dimenticato di chiedere quale fosse il miglior riso per preparare il risotto!
La differenza principale tra il Carnaroli o il riso Vialone Nano e l'Arborio è che le prime due varietà sono più corte e più strette del riso Arborio e assorbono più amido del riso Arborio. Questi due tipi sono in definitiva i più adatti per preparare il risotto.

Ricetta base per preparare il risotto

Risotto Alla parmigiana

Attrezzature per 4 persone

  • 75 g di burro
  • 1 cipolla tritata finemente
  • possibilmente. un pezzo di midollo (circa 30 g)
  • 1 l di brodo di carne o pollo
  • 275 gr di riso arborio
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • sale qb
  • parmigiano grattugiato

Sciogliere 50 g di burro in una padella con un fondo spesso e brasare la cipolla fino a renderla traslucida. Se necessario, aggiungi il pezzo di midollo per dare al risotto un gusto più pieno. Lascialo soffocare.
Nel frattempo, portare a ebollizione il brodo in una padella separata. 
Aggiungi il riso al composto di cipolla e continua a mescolare fino a quando il riso brilla. Aggiungi il vino e aumenta leggermente il calore. 
Aggiungi il mestolo di brodo per cucchiaio e continua a mescolare fino a quando il brodo non sarà stato assorbito dal riso.
Alla fine del tempo di cottura, è meglio mescolare il riso con una forchetta di legno grossolana per mantenere interi i chicchi di riso.
Il composto ora dovrebbe essere cremoso, non appiccicoso e il riso è al dente (ha un altro morso). Spegni il fuoco!
Aggiungi il resto del burro e del parmigiano, mescola brevemente e servi immediatamente.

Risotto con riso integrale

Se vuoi usare riso integrale come faccio sempre e non ho brodo, usa una tazza di riso integrale per 2 persone e acqua e sale marino grosso o un cubo di brodo.
Inizia come sopra e, al posto del brodo, porta l'acqua a ebollizione nel tuo bollitore. 
Se la tua cipolla è traslucida, aggiungi il riso e lascialo brillare proprio come con il riso arborio. Quindi aggiungere il vino e aumentare il calore.
Quindi tutta l'acqua viene aggiunta contemporaneamente con una grande pallina di sale marino grosso. Metti il coperchio sulla padella e lascialo cuocere. L'ho lasciato bollire per 45 minuti, ma il tempo di cottura dipende dal tipo di riso integrale che usi.
Finisci il risotto proprio come sopra, quindi aggiungi il burro e il parmigiano e servi.

mante Cura

Ora ho imparato da amici italiani qui che lasciano sempre il risotto "mantecare" per almeno quindici minuti. Questo è diverso dalla ricetta italiana originale che ho usato per imparare a cucinare il risotto e significa quanto segue. Se aggiungi il burro e il parmigiano dopo aver spento il fuoco, il risotto richiederà del tempo per assorbire tutto il sapore e formare una bella consistenza cremosa. Per inciso, aggiungo quasi sempre prezzemolo tritato molto finemente a quest'ultimo passaggio nella preparazione di un gustoso risotto. E anch'io lo lascio sempre "mantecare" per almeno quindici minuti.

Variazioni sulla ricetta di base

Ora ci sono innumerevoli deliziose ricette di risotti.
Puoi apportare tutte le varianti della ricetta di base che desideri con tutti i tipi di verdure come broccoli, funghi, lattuga amara, piselli, giovani fave a doppio guscio, ecc. Ecc. Non vedo l'ora di vedere i piselli freschi che penso saranno disponibili tra un mese. sono. Lì faccio sempre un tipo speciale di risotto chiamato Risi e Bisi. Molto più brodo viene utilizzato per rendere il risotto più simile alla zuppa.

Regola empirica

Come regola generale per l'aggiunta di verdure, puoi continuare a tagliare le verdure molto finemente e aggiungerle quando la cipolla è traslucida. Continuare a fare il risotto come descritto sopra. Tuttavia, se si desidera utilizzare riso integrale, è meglio aggiungere la verdura solo a metà del tempo di cottura. Altrimenti, le tue verdure saranno troppo cotte.

Altre ricette italiane

Nella Gazzetta di Polmone troverai più facili ricette italiane. Se fai clic sulla categoria "Ricette" otterrai una pagina con tutte le ricette che vorrei condividere con te.

Atmosfera italiana mentre preparate il vostro risotto

E per entrare completamente nell'atmosfera italiana mentre preparate il vostro risotto, condivido qui la mia playlist preferita su Spotify. Ti porta in un viaggio musicale attraverso l'Italia. Divertiti ad ascoltare e mangiare!

La tua ricetta o playlist italiana preferita

Vorrei che condividessi la tua ricetta o playlist italiana preferita con noi e tutti i lettori del Polmone Gazzetta.
Quindi possiamo condividere la bellissima atmosfera dell'Italia in questo momento difficile in cui nessuno può andare in vacanza in Italia!
Speriamo che tutti rimangano sani e tornino in Italia quando il tempo sarà al sicuro dopo la crisi. Resta a casa il più possibile ora! Possiamo solo superare questo insieme!
Di seguito puoi condividere la tua ricetta o playlist con noi! E se vuoi condividere la mia ricetta di base per preparare il risotto con gli altri, ti invito a farlo!

Un commento

  1. De Wilde Theo

    Grazie per i molti consigli. Proverò sicuramente il risotto. Il polmone rimane nei nostri cuori.
    Grt Odette e Theo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.