Vacanze in Umbria

Martin e Leonie parlano della loro sesta volta Polmone

Oggi vi presentiamo per la prima volta una nuova sezione della Gazzetta di Polmone: Storie degli ospiti.
Sulla base di alcune domande, lasciamo che gli ospiti ripensino alle loro vacanze al Polmone Turismo Verde, appartamenti per vacanze in Umbria. Speriamo che le persone che non conoscono Polmone possano avere un'idea di cosa possono aspettarsi da una vacanza in un appartamento nella nostra fattoria.
In questa prima intervista puoi leggere perché Martin e Leonie sono tornati. Sulla loro scelta per una vacanza in Umbria. E perché una volta hanno scelto di affittare un appartamento nella rustica fattoria Polmone.

Chi sono Martin de Boer e Leonie Paijens?

Vakantie in Umbrië Martin en Leonie vertellen

Siamo stati insieme per oltre 22 anni e quando si tratta di vacanze e viaggi condividiamo un ampio interesse per la cultura e la natura. Una preferenza per entrambe le destinazioni frenetiche e la totale tranquillità. Entrambi possiamo oziare bene (non troppo a lungo ...) o essere attivi. Nel corso degli anni abbiamo raccolto diverse "destinazioni nostalgiche" e Polmone è sicuramente una di queste!

Sei mai stato in vacanza con Polmone prima o è stata la prima volta?

Siamo stati a Polmone circa sei volte - stiamo perdendo il conto.

Perché hai scelto Polmone per le tue vacanze in Umbria?

Dopo 11,5 anni eravamo di nuovo al Polmone! Questa volta c'era una nostalgia un po 'nostalgica per Polmone e i suoi residenti. Inoltre, abbiamo sentito il bisogno di allontanarci da tutto e sederci in mezzo alla natura.
La prima volta che abbiamo scelto Polmone, nel 2002, lo abbiamo fatto in base al testo dell'annuncio che Roos aveva inserito in Volkskrant. L'anno prima eravamo stati in Italia per la prima volta, tuttavia, il nostro alloggio per le vacanze non è andato bene. Sulla strada per Polmone - stavamo guidando a Montegiove - abbiamo concordato che se non ci fosse piaciuto, saremmo partiti per cercare un hotel da qualche parte. Avevamo messo una guida d'albergo nel bagaglio. Mai aperto ovviamente.

Come hai trovato il contatto personale di Roos e Nico?

Ora: la celebrazione del saluto e così bello rivederci. E saluta finché non vedi nulla. Quest'ultimo è sempre stato il caso.
La prima volta, nel 2002, il saluto è stato sorprendente, aperto, cordiale, chiaro e con umorismo.
È stato anche molto bello che la nostra famiglia remota sia andata quasi ora a Polmone. Una volta abbiamo avuto una vacanza con entrambi (suocera) e (cognato) fratello e cognata su Polmone.

Come hai vissuto l'atmosfera al Polmone?

  • nell'appartamento - meravigliosamente spazioso, curato e familiare
  • sul posto - rilassante e originale - la sostenibilità che è stata applicata ovunque, e ovviamente sempre i cani e i gatti che vengono ad accoglierti
  • con gli altri ospiti - se ce n'erano, andava bene, molta privacy e contatti molto piacevoli
  • con i proprietari Nico e Roos - accoglienti, ospitali, vivaci e familiari - nessuno di noi è mai interessato a una conversazione, un'opinione timida e molte risate.

Quali viaggi hai fatto in Umbria? E cosa ne pensi?

Troppe da menzionare: nel corso degli anni abbiamo esplorato gran parte dell'Umbria (e oltre) da Polmone. Conoscevamo ancora ogni curva della strada e tutti i posti meravigliosi che attraversavamo. Quasi ogni posto ne vale la pena, grande o piccolo. Acquista una buona guida di viaggio e vai in roaming. La regione ha tanti tesori grandi e piccoli.

Cosa hai pensato dell'Umbria come regione e hai un bel consiglio per gli altri ospiti?

L'Umbria è e rimane una regione molto 'propria', rurale, tranquilla, senza fronzoli, non schiacciata dai turisti, anche se ci sono sicuramente grandi turisti. Nelle città più piccole puoi vedere come la storia ritorna nella vita quotidiana. Visita anche le destinazioni per le quali devi guidare un po 'di più. Spoleto è fantastico e il Piano Grande è indescrivibilmente bello. Inoltre, è anche molto buono andare a Roma o Firenze in treno per un giorno (la mattina presto per Orvieto).
Il nostro consiglio più importante: l'Umbria è fantastica d'estate - ma se puoi, vai in inverno o all'inizio della primavera. Non ci sono quasi turisti, è molto tranquillo dappertutto, il mondo sembra molto diverso. Abbiamo appena riconosciuto Assisi quando siamo andati in giro all'inizio di febbraio. Puoi anche fare delle belle passeggiate (in città) senza fare troppo caldo. E la vita semplice - tenendoti al caldo con 1 stufa a legna, prendendo ogni raggio di sole, svegliarsi con gli uccelli e il silenzio assoluto - è ancora più intenso che in estate.

La tua vacanza a Polmone era quella che ti aspettavi?

Sì - e altro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.