Al sicuro in vacanza in Italia!

Informazioni di viaggio attuali per l'Italia

Attualmente sei autorizzato ad andare in vacanza in Italia dai Paesi Bassi (codice colore giallo). Ci sono solo restrizioni (di ingresso) fino al 31 marzo. Cosa accadrà dopo il 31 marzo non è ancora noto.
È necessario un certificato corona europeo ed è obbligatorio per tutto il 2022 compilare il cosiddetto modulo di localizzazione dei passeggeri.

Di seguito tutto più in dettaglio se stai andando in vacanza in Italia, sei in Italia o stai tornando dalle tue vacanze in Italia. La regione dell'Umbria è una regione bianca. Quindi in sicurezza in vacanza in Italia va bene se vai in Umbria.

Ve lo consiglio soprattutto sito del governo nazionale per tenere d'occhio se scarica l'app di viaggio del Ministero degli Affari Esteri. Anche sul sito dell'ANWB puoi trovare buone informazioni Inoltre, aggiornerò le informazioni in questo blog ad ogni modifica.

In vacanza in Italia in sicurezza con il tappo a bocca

Cosa significa per la tua vacanza?

Ciò significa che devi essere in grado di dimostrare di non avere il Covid entrando in Italia.
Alla frontiera serve vaccinazione, certificato di guarigione test negativo (3G) può mostrare da 6 anni. I controlli casuali vengono effettuati mediante un test covid. Se si scopre che sei positivo, dovrai metterti in quarantena per 10 giorni a tue spese. Quando arrivi in Sicilia, devi comunque fare un rapido test.

Il Green Pass e il Super Green Pass.
In Italia si distingue tra tipologie di prove: i Passo Verde e il Super Green Pass.

Il Passo Verde hai se hai la prova di un test PCR negativo (valido per 72 ore) o un test antigenico negativo (valido per 48 ore). Con il Green Pass puoi viaggiare in Italia, entrare in spazi pubblici e utilizzare servizi pubblici come un ufficio postale o una banca.

Il Super Green Pass ha validità illimitata se sei stato vaccinato 3 volte. Ha una validità di 6 mesi dopo 2 vaccinazioni o un certificato di guarigione.
È necessario il Super Green Pass per utilizzare i mezzi pubblici, per recarsi in un bar o ristorante (anche esterno). Devi anche mostrare il tuo Super Green Pass se vuoi passare la notte da qualche parte, visitare una conferenza, una fiera o una sagra (festeggiamenti locali) o partecipare a una festa di matrimonio.
Infine, dovresti mostrarlo nei cosiddetti negozi non essenziali, musei, teatri, centri benessere, attrazioni e in attività sportive come lo sci.

Il modulo di localizzazione dei passeggeri digitale
Prima di partire, non dimenticare di iscriverti al cosiddetto Modulo di localizzazione digitale dei passeggeri. Devi avere questo modulo con te in macchina per tutta la vacanza.

In Italia

All'interno e nelle aree trafficate (anche all'esterno) è obbligatorio indossare una cuffia. Non è più necessario all'esterno.
Viene mantenuta la distanza reciproca di un metro.

Ritorno in Olanda

Quando torni dall'Italia nei Paesi Bassi, riceverai il tuo certificato corona, vaccinazione, certificato di guarigione o deve essere in grado di mostrare test negativo (3G). I bambini fino a 12 anni non devono provare nulla al ritorno.
Per i viaggi aerei da e per i Paesi Bassi, a certificato sanitario obbligatorio dai 12 anni 

La situazione attuale in Italia

A seconda del livello di rischio di contrarre il Covid, l'Italia ha codici colore per regione.
Bianco: sicuro
Giallo: rischio basso
Arancio: rischio medio
Rosso: alto rischio

Dal 14 febbraio 2022 (la mappa non è ancora stata aggiornata):
Bianco: Basilicata e Umbria
Giallo: Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Veneto, Provincia Autonoma di Bolzano e Trento
Arancione: Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Marche, Piemonte e Valle d'Aosta.

Con noi in vacanza al sicuro

Qui a Polmone facciamo anche tutto il necessario per prevenire possibili contaminazioni. È sempre buona norma pulire meticolosamente gli appartamenti in cambio di un cambio. Lo abbiamo sempre fatto con prodotti per la pulizia ecologici.

Tuttavia, ora usiamo disinfettanti e prodotti per la pulizia che uccidono i virus come prescritto dalle autorità. Abbiamo sempre lavato la biancheria da letto e da bagno a 60 gradi. Inoltre, anche i copripiumini vengono stirati, in modo che eventuali particelle di virus non possano sopravvivere.

Vuoi fare il bucato da solo? 

Questo è ovviamente ancora possibile. Prima di entrare nella stanza dove si trova la lavatrice, pulisci prima le mani con il gel per le mani che è lì. Quindi puoi tranquillamente mettere il tuo bucato in lavatrice e prima di richiudere l'oblò della lavatrice, pulisci nuovamente le mani con il gel che c'è lì. Metti il sapone nella macchina, chiudi lo sportello della lavatrice e accendi la macchina. In questo modo facciamo tutto in sicurezza, anche per il prossimo. Disinfettiamo tutti i giorni la maniglia della porta del locale lavatrice.

Sarà una vacanza senza contatto?

No sicuramente no!
I tradizionali momenti di accoglienza, addio e cuocere la pizza unita sarà un po 'diverso. Semplicemente perché dobbiamo mantenere le distanze. Insieme dobbiamo assicurarci di mantenere una distanza fisica di 1 metro. Dovrebbe funzionare benissimo all'arrivo e alla partenza.

Mangiare la pizza insieme è un'esperienza

Ma io e Nico dovevamo pensare a come e se avremmo cucinato le pizze con tutti. L'anno scorso abbiamo deciso che io e Nico avremmo preparato e cotto le pizze insieme. Purtroppo i bambini non possono più aiutare!
Ci sono abbastanza tavole rotonde che possiamo aggiungere per mantenere una distanza sufficiente dagli altri. Tutto è andato molto bene l'anno scorso. Beh, con un po' più di distanza, ma è stato altrettanto divertente!

La piscina può essere utilizzata?

La piscina può essere utilizzata come di consueto, ma anche qui si applicano altre convenzioni. Le più importanti sono le distanze tra i lettini e le sdraio che si trovano a bordo piscina. Ci devono essere 1,5 metri tra di loro se vengono utilizzati da non membri della famiglia. Ed è obbligatorio mettere un telo mare che hai portato con te sul lettino o sul lettino prima di sederti o sdraiarti. Infine, sono ammesse in acqua un massimo di 7 persone contemporaneamente e in acqua dovremo tenere conto anche di una distanza fisica di 1,5 metri tra i non familiari.

Quali viaggi sono sicuri in Umbria?

Naturalmente, non vuoi solo goderti la vista speciale dal tuo appartamento o rilassarti in piscina. Ovviamente vuoi anche fare qualcosa quando sei in vacanza.

Polmone si trova nel mezzo di una riserva dell'UNESCO

Polmone si trova al centro della Riserva Unesco per la Biosfera Monte Peglia

L'Umbria è caratterizzata da verdi vallate, dolci colline, corsi d'acqua, cascate, laghi e boschi. Puoi fare bellissime passeggiate qui senza incontrare nessuno. Inoltre, Polmone Turismo Verde si trova nella vasta area collinare del Monte Peglia (837 m), che è stata dichiarata Riserva della Biosfera dall'UNESCO lo scorso anno.
La riserva ha una superficie di 42.342 ha tra i fiumi Tevere e Paglia.

È costituita principalmente da boschi e forma un importante bacino naturale di fauna, flora e specie di funghi dentro e intorno ai 3 vulcani spenti di San Venanzo. Nella zona è possibile trovare migliaia di specie vegetali, 44 specie di mammiferi selvatici e 34 diverse varietà di uccelli. Qui troverai un certo numero di specie animali protette come il gatto selvatico, la martora, il falco pellegrino, il gufo reale, la salamandra maculata e dagli occhiali, il cavedano etrusco e il gambero di fiume che è già estinto nel mondo. 

I tre vulcani di San Venanzo

San Venanzo stesso, il comune a cui appartiene Polmone, è una zona davvero eccezionale. 265.000 anni fa, 3 vulcani eruttarono intorno a San Venanzo. A causa di questo fenomeno naturale, si possono trovare rocce molto rare che altrimenti si verificano solo in Cina, Uganda e Brasile. Ciò riguarda il "venanzite“, Una roccia che ha avuto origine dalla lava del vulcano Pian di Celle. Puoi controllare tutto nel Museo Vulcanologico di San Venanzo e vengono organizzate escursioni guidate occasionali attraverso l'area vulcanica.
La Riserva di Monte Peglia fa parte del Parco Naturale di Monte Peglia e Selva Meana. In tutta l'Umbria questo è solo uno dei 7 altri parchi naturali: Colfiorito, Lago Trasimeno, Monte Cucco, Monte Subasio, Nera, Tevere e Monti Sibillini. Tutti questi parchi naturali comprendono 7.5 % della superficie totale della regione Umbria. È chiaro che qui troverai molto spazio e vegetazione.

Abbastanza luoghi sconosciuti e sicuri in Umbria

Oltre alla natura speciale della regione, troverai ovviamente anche i pittoreschi villaggi e le città così caratteristici dell'Italia, come Orvieto, Perugia, Todi, Spoleto, Assisi e Spello. Il turismo qui è molto più tranquillo che in una regione come la Toscana. Non c'è turismo di massa qui. Gli abitanti dei villaggi e delle città sono molto ospitali e cercano di aiutarti dove possono. E ci piace indicarvi i paesini più piccoli e sconosciuti vicino a Polmone Turismo Verde. Lì si cammina quasi sempre da soli, quindi ci sono poche possibilità di essere contagiati.
Ad esempio, vai nel piccolo villaggio Greppolischieto vicino a Montegiove. Nella stessa Montegiove si trova uno dei castelli più antichi dell'Umbria. Nel castello c'è una cosiddetta cantina, una cantina, dove puoi andare per un for visita del castello e degustazione di vini. E vicino al castello si può godere della vista spettacolare in un wine bar, godersi il sole con uno spuntino gustoso e un drink. Ai piedi di Montegiove puoi provare lo speciale La Scarzuola assistere. Ti consigliamo anche di visitare il villaggio di Montecastello di Vibio dove puoi guardare il teatro più piccolo del mondo, il teatro La Concordia. 
Queste sono solo alcune delle tante possibilità che l'Umbria ha da offrire nei pressi di Polmone Turismo Verde. Luoghi in cui quasi nessun turista viene, dove puoi davvero sentirti al sicuro!

Andrà tutto bene!

Oltre a renderlo sicuro, ovviamente, come sempre, cercheremo di farti sentire a tuo agio durante il tuo soggiorno con noi. Sfortunatamente, non possiamo cambiare la realtà del coronavirus, né possiamo influenzare tutte le misure di sicurezza prescritte. Fortunatamente l'Italia rimane l'Italia e come si suol dire: ANDRÀ TUTTO BENE! ANDRÀ TUTTO BENE!
Ti fidi del nostro approccio? Accogliamo gli ospiti qui al Polmone da 32 anni con grande piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.